Siamo sul web ūüĆé

pubblicato in: Newsletter | 0
Nelle nostre newsletter si parla sempre degli argomenti pi√Ļ disparati…Dalla salute mentale, alla musica, passando per l’arte e notizie di attualit√†.
Per questa settimana scusateci tanto, ma abbiamo deciso di raccontarvi di noi e di dove i progetti che abbiamo intrapreso ci stanno portando. Molti di voi conosceranno gi√† il progetto¬†‚Äú Giving Voice‚ÄĚ, una serie di laboratori partiti a gennaio di quest’anno assieme a varie realt√† del territorio (Centro La Noce,¬†Cooperativa Sociale Caleidos,¬†Porta Aperta Modena¬†e¬†Scuole Materne Edison)tramite cui stiamo tentando di raccontare la comunit√†, a partire dalle piccole storie, quelle che di certo non troveresti in una radio di respiro commerciale. Lo stiamo facendo tramite lo strumento della radio, che √® quello che ci auguriamo sapere usare meglio.
Ci sono le nonne che ci raccontano che gi√† negli anni 50 facevano le dj mettendo i dischi alle feste, i bambini che scoprono la radio analogica in un mondo ormai improntato al digitale, chi √® in difficolt√† , ma in virt√Ļ del suo amore verso la musica, ci tiene a parlarti dei suoi cantanti preferiti. Anche se √® doloroso, anche se non comprende la tua lingua. C’√® l’¬†Ines¬†che canta¬†‚Äúbandiera rossa‚Ä̬†o¬†‚Äúvento‚Ä̬†e¬†Devine¬†che , nonostante il lavoro tardi ad arrivare, invita il prossimo a non scoraggiarsi nonostante una casa, una macchina ed un impiego non ci siano.

 

 

L’8 giugno 2016¬†siamo partiti per un altro viaggio (per cui non ringrazieremo mai abbastanza¬†Cate,¬†Chiara¬†e¬†Cristina¬†) che ci ha portato a formarci sugli strumenti ed il lavoro di media partnership.

Non √® stato sempre semplice…considerate che alcuni di noi sono ‚Äútalmente‚ÄĚ tecnologici da non sapere usare una chiavetta usb, o da non saper distinguere il formato di word da quello di exell (sigh). Figuriamoci a sentir parlare di¬†PhotoFiltre,¬†Canva,¬†Slowmotion¬†o¬†WordPress!
E tutti quegli inglesismi….Vi immaginate i pipponi di¬†Giulio¬†ogni volta che si nominava il¬†carousel¬†o il¬†canvas¬†di¬†Facebook??¬†Giulioodia gli inglesismi e per citarlo ‚Äúsi dice Caroselloooooo‚ÄĚ!

Vi risparmiamo l’agonia di un racconto dettagliato delle vicende e fate come se a questo punto partisse un bel montaggione. Di quelli con un sottofondo musicale accattivante, dove il lavoro di mesi e mesi viene concentrato in un minuto scarso e che di solito viene utilizzato nei film sportivi.
Lo avrete visto almeno una volta nella vostra vita uno dei sei Rocky??!

 

 

A partire dallo scorso agosto siamo stati media partner sia della¬†Festa dell’altra economia¬†al¬†Millybar¬†che di¬†M√†t.

Quest’anno bisseremo e collaboreremo per il ‚ÄúPercorto‚Ä̬†(programma di iniziative nato intorno al concorso‚ÄĚmeglio matti che corti‚ÄĚ organizzato dal¬†Dipartimento di salute mentale di Modena,¬†Arci¬†e¬†Rosa Bianca). E con chiss√† quali e quante realt√† siamo fiduciosi di collaborare e conoscere al pi√Ļ presto. Parallelamente a questo, ed √® qui che vi vogliamo, lentamente, pezzettino per pezzettino…abbiamo costruito il nostro sito internet!¬†Www.radioliberamentemodena.it¬†che lanceremo nell’etere e nell’internet oggi .

Ma mica si pu√≤ lanciare un sito cos√¨…solo mettendolo online…
Ve l’ho gi√† scritto che partiamo da livello ‚ÄúNon so cos’√® una chiavetta Usb‚ÄĚ
Certi traguardi vanno festeggiati…e allora con gli amici del Vibra Club c’√® venuto in mente questo:

Una tre giorni di maratone radiofoniche in occasione di¬†Modena Park¬†con interviste improbabili, bella musica ed in cui soprattutto tenteremo soprattutto di raccontarvi il clima che si respira qui a¬†Modena¬†in attesa dell’arrivo di¬†Vasco. I tanti amici lontani potranno seguire a distanza le nostre avventure (e disavventure) in streaming dal sito.
Peace & Love
Radioliberamente
Ps : Passate parola !