Newsletter radio: “Progressive rock e karaoke”

postato in: Uncategorized | 0

Ciao a tutti e benvenuti ad un nuovo appuntamento con la nostra mitica newsletter. Parliamo oggi della scorsa puntata di Parkour, che ha visto come speaker protagonisti Alberto, Vasco, Emanuele, Sara, Michele e Giuliano 1. Michele, entusiasta, ci ha raccontato della gita fuori porta organizzata per il giovedì successivo, gita che lo porterà a Forlì a visitare la grande mostra dei Preraffaeliti ai musei di S. Domenico, suscitando l’invidia di Alberto, il quale, appassionato d’ arte,  aveva programmato di andare a visitare la mostra ma purtroppo, per svariati motivi, in questo periodo non è riuscito. Forza e coraggio Alberto, i Preraffaeliti ti aspettano fino a Giugno, avrai sicuramente l’opportunità di recarti a guardarli col tuo “occhio critico”.

Ma, a proposito di Alberto, ricordate la romantica e dolce canzone “Nel cuore, nell’anima” di Mongol-Battisti, portata al successo dall’Equipe 84? Bene, Alberto l’ha fatta riascoltare  martedì nella versione di… Ambra Angiolini!!! Sorprendente, ma vero, negli anni Novanta, quando Ambra era ragazza prodigio di “Non è la rai”, “coverizzo'” il celebre pezzo, dandone, secondo Alberto, una versione molto sentita e intensa, soprattutto considerando la sua giovanissima età di allora. Interpretazione che, sempre secondo lui, aveva in nuce per così dire il futuro da convincente attrice di Ambra. Ma poi si è parlato di molto altro… Sara, ad esempio, ci ha praticamente raccontato la storia del karaoke, mentre Vasco ha approfondito l’argomento Pino Daniele che nel giorno della registrazione del programma avrebbe compiuto 69 anni. E non poteva mancare un classico del grande artista, “je so’ pazzo”, che abbiamo avuto tutti modo di riascoltare. Giuliano 1 ha brevemente commentato il libro “L’ordine del tempo” di Carlo Rovelli, per poi lasciarci col famosissimo pezzo dei Queen “Who wants to Live Forever”. Ma… Che cos’è il Progressive Rock? E chi sono i suoi esponenti? Emanuele, con la sua grande simpatia e carisma, ha approfondito questo interessante argomento. E naturalmente, vista la data di martedì, abbiamo fatto gli auguri a tutti i papà. Non ci resta che augurarvi di ascoltare la trasmissione, assieme, ci raccomandiamo, al grande nostro altro classico “Dieci alle Cinque”. Qui sotto i link. Alla prossima! 

Parkour 19 marzo 2024 | Spreaker

dieci alle cinque 21 marzo 2024 | Spreaker